Corso Antincendio Torino

Antincendio (rischio Alto, Medio, Elevato)

Antincendio
(rischio, alto, medio, elevato)

All’interno di un’azienda, la formazione di un addetto antincendio è un obbligo del datore di lavoro. Secondo il D.Lgs. 81/2008, infatti, tutte le imprese e le aziende con più di 5 impiegati, devono avere un lavoratore incaricato, dal datore di lavoro, alla sicurezza antincendio.

Corso Antincendio Rischio Basso (4 ore)

  • Corso Antincendio Livello 1 (ex Rischio Basso) – Il corso della durata di 4 ore è composto da 2 ore di formazione teorica che è possibile erogare in Aula Virtuale con collegamento simultaneo di discenti e docenti attraverso i propri dispositivo (PC, tablet, Smartphone). Sono previste inoltre 2 ore di esercitazioni pratiche e presa visione di estintori portatili e registro antincendio. La Formazione in Aggiornamento di Livello 1, invece, prevede 2 ore di esercitazioni pratiche.
  • Corso Antincendio Livello 2 (ex Rischio Medio) – Il corso della durata di 8 ore, è composto da 5 ore di formazione teorica, anche in Aula Virtuale, e 3 ore di esercitazioni pratiche. La Formazione in Aggiornamento di Livello 2 prevede una parte teorica della durata di 2 ore e le esercitazioni pratiche della durata di 3 ore.
  • Corso Antincendio Livello 3 (ex Rischio Alto) – Il corso della durata di 16 ore è composto da 12 ore di formazione teorica, anche in Aula Virtuale, e 4 ore di esercitazioni pratiche. La Formazione in Aggiornamento di Livello 3 prevede una parte teorica della durata di 5 ore e le esercitazioni pratiche della durata di 3 ore.

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ

1) Attività a rischio di incendio elevato

Rientrano in tale categoria di attività i luoghi di lavoro che presentano un livello di rischio di incendio più elevato, a causa del quantitativo e della natura delle sostanze in lavorazione o in deposito, che in caso di incendio possono determinare danni gravi alle persone, dell’elevato numero delle persone presenti, della permanenza di persone impedite nella loro mobilità, nonché a causa della conformazione degli ambienti di lavoro tale da comportare difficoltà in caso di evacuazione.
A titolo esemplificativo e non esaustivo si riporta un elenco di attività da considerare a rischio di incendio elevato:

  • attività a rischio di incidente rilevante;
  • fabbriche e depositi di esplosivi;
  • centrali termoelettriche;
  • impianti di estrazione di oli minerali e gas combustibili;
  • impianti e laboratori nucleari;
  • depositi al chiuso di materiali combustibili aventi superficie superiore a 20.000 mq.;
  • attività commerciali ed espositive con superficie aperta al pubblico superiore a 10.000 mq.;
  • scali aeroportuali, stazioni ferroviarie con superficie, al chiuso, aperta al pubblico, sup. a 5.000 mq, metropolitane;
  • alberghi con oltre 200 posti letto;
  • ospedali, case di cura e case di ricovero per anziani;
  • scuole di ogni ordine e grado con oltre 1000 persone presenti;
  • uffici con oltre 1000 dipendenti;
  • cantieri temporanei o mobili in sotterraneo per la costruzione, manutenzione e riparazione di gallerie, caverne, pozzi e opere simili di lunghezza superiore a 50 m;
  • cantieri temporanei o mobili ove si impiegano esplosivi.

2) Attività a rischio di incendio medio

Rientrano in tale categoria di attività i luoghi di lavoro compresi nell’allegato al D.M. 16 febbraio 1982, con esclusione delle attività di cui al precedente punto 1.

3) Attività a rischio di incendio basso

Rientrano in tale categoria le attività non ricomprese nei precedenti punti 1 e 2, per le quali si può ritenere che i fattori di rischio, che possono determinare l’insorgere di un incendio e le conseguenze, siano limitati.

Durata

Modalità

january, 2023

Per preventivi personalizzati per gruppi di più persone

Info e costi

    Ho letto l’informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

    RISCHIO BASSO

    (1-FOR per Attività Livello 1)

    100,00 €

    RISCHIO MEDIO

    (2-FOR per Attività Livello 2)

    150,00 €

    RISCHIO ALTO

    (3-FOR per Attività Livello 3)

    250,00 €

    Requisiti partecipanti:

    • Conoscenza della lingua italiana

    Normativa di riferimento:

    • Testo unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/08) e D.M. 10/03/98 e D.M. 02/09/2021

    RICHIEDI ISCRIZIONE AL CORSO

    Partecipanti

    Partecipanti

    • Dati azienda
    • Indirizzo
    • Informazioni
    • Partecipanti

    Dati azienda

    Ragione Sociale / Nome e Cognome

    P.iva / CF

    Codice fiscale

    Codice SDI

    Indirizzo

    Indirizzo

    Località

    CAP

    Stato / Regione / Provincia

    Informazioni

    Telefono

    Email

    Pec

    Partecipanti

    Numero partecipanti

    Privacy Policy